12. DJing Con Mixxx

Mixxx è stato progettato per essere facile da imparare sia per DJ principianti che esperti.

Questa parte del manuale fornisce indicazioni per utilizzare le funzionalità di Mixxx per creare i propri mix.

12.1. Impostazione dei Livelli Propriamente (Guadagno Staging)

A level meter in Mixxx with the gain set properly for the loudest part of a track

L’impostazione dei livelli correttamente, noto anche come stadio di guadagno, è essenziale per ottenere la migliore qualità audio dall’apparecchiatura in uso. A ogni collegamento della vostra catena di segnali, dai guadagni del canale di Mixxx all’amplificatore di potenza, il livello dovrebbe essere ben al di sopra del rumore di base, ma inferiore al livello massimo prima dei clip di segnale. Il misuratori di livello deve essere per lo più intorno alla cima della loro regione verde. Il misuratore di livello mostrato a sinistra mostra dove i misuratori di livello di Mixxx dovrebbero essere mediati nelle parti più alte di brani. Il livello medio non dovrebbe essere nella regione gialla. Utilizzare la regione gialla per lasciare la testata o il livello disponibile sopra la media prima dei clip del segnale. Le parti più rumorose della musica (i transitori) dovrebbero brevemente entrare nella regione gialla.

A waveform at a good level

Una forma d’onda ad un buon livello. Si noti che le forme d’onda di esempio in questa sezione sono state effettuate regolando il guadagno visivo del display della forma d’onda in Mixxx per illustrare i concetti. La regolazione del guadagno visivo della visualizzazione della forma d’onda non cambia il livello dell’audio.

A level meter in Mixxx indicating clipping. The gain should be turned down!

Se un misuratore di livello si trova nella sua regione rossa, il segnale si riduce e il guadagno deve essere abbassato. Alcune apparecchiature non hanno un misuratore di livello e hanno solo un LED che si accende quando il segnale si blocca. Ritaglio significa che i picchi della forma d’onda sono appiattiti perché l’apparecchiatura ha raggiunto il livello massimo a cui può amplificare il segnale. Ciò distorce il suono in modo sgradevole e può danneggiare l’apparecchiatura guidandola con più energia di quanto non sia progettata per essere gestita. Aumentando il guadagno oltre il punto in cui inizia il ritaglio (più avanti nel rosso su un metro) si distorce maggiormente il segnale. Se si desidera aumentare il volume quando ogni parte della catena del segnale è al massimo senza clipping, utilizzare più altoparlanti o utilizzare altoparlanti più sensibili e convertire l’energia elettrica in energia acustica in modo più efficiente.

A clipping waveform

Una forma d’onda di ritaglio

A level meter in Mixxx with the gain set too low

D’altro canto, il segnale non dovrebbe essere troppo basso. Questo perché ogni dispositivo audio genera un po “di rumore a un livello indicato come piano del rumore. Inoltre, i segnali analogici assorbono il rumore mentre viaggiano lungo i fili. Il segnale misurato dal misuratore a sinistra è relativamente vicino al rumore. Quando un dispositivo è alzato, il rumore di fondo non sale; solo il segnale. Tuttavia, ogni volta che il segnale viene amplificato dal guadagno di un’altra apparecchiatura, vengono amplificati sia il rumore che il segnale dei precedenti dispositivi nella catena del segnale. Ad esempio, se la tua scheda audio è abbassata e alzi il guadagno del mixer per compensare, il rapporto segnale / rumore (SNR) dell’uscita della scheda audio sarà basso e il guadagno del mixer amplifica il segnale e rumore dalla scheda audio, più il rumore raccolto lungo il filo. Il risultato finale avrà più rumore rispetto a quando l’uscita della scheda audio è stata alzata prima che il segnale raggiungesse il mixer e il guadagno del mixer non dovesse essere aumentato.

A waveform at too low of a level

Una forma d’onda troppo vicina al rumore

Nota

To adjust the output volume of a sound system while maintaining a high signal-to-noise ratio, the gain should be adjusted as close to the speakers as possible. Refer to the Gain Knob section for details.

12.2. Beatmatching e missaggio

Beatmatching è il processo di regolazione della velocità di riproduzione di una traccia in modo che corrisponda al tempo di un’altra traccia. Il beatmatching comporta anche la regolazione della fase dei beat in una traccia in modo che siano allineati con i beat nell’altra traccia. Abbinare il tempo e allineare i ritmi sono le due cose che un DJ deve fare per vincere.

Mixxx può abbinare il tempo e allineare i battiti per voi, ma questo richiede un valore BPM accuratamente rilevato e una griglia battuta corretta per entrambe le tracce. Per abilitare questa funzione, toccare il tasto SYNC. Per eseguire manualmente il beatmatch, il tempo delle due tracce deve essere sincronizzato regolando i cursori della velocità di riproduzione. È possibile regolare la fase dei battiti facendo clic con il tasto destro e trascinando su entrambi i display della forma d’onda per accelerare temporaneamente o rallentare una delle tracce fino a quando i battiti sono allineati. I pulsanti temporanei di pitch bend possono anche essere utilizzati per regolare momentaneamente la velocità di riproduzione, consentendo di «mischiare» i battiti di una traccia in avanti o all’indietro, in modo che possano essere allineati con un’altra traccia. Vedi il capitolo Sync and Rate Controls.

Due tracce sono beatmatched una volta che i loro tempi sono abbinati e i loro ritmi sono allineati. Un beatmatch «perfetto» è quasi impossibile - ci sarà sempre una piccola differenza nei tassi di riproduzione. Un DJ appassionato terrà le orecchie aperte e ascolterà i battiti che si allontanano dall’allineamento. Questo ha un distinto suono di «contrabbasso» che è spesso preceduto dal calcio che si indebolisce in intensità man mano che i due calci si spostano fuori fase. Quando ciò accade, i battiti possono essere riallineati semplicemente toccando uno dei pulsanti temporanei del pitch bend alcune volte nella direzione appropriata.

12.3. Master Sync

Master Sync è un assistente intelligente che ti consente di lasciare il beatmatch su Mixxx in modo da poterti concentrare sulla selezione delle tracce, la manipolazione degli effetti, il looping, il mixaggio a 4 deck e altre tecniche di DJing avanzate.

To activate Master Sync on a deck, push and hold (or click and hold) the SYNC button. You’ll know Master Sync is on because the sync button will remain lit. Changing the rate of any deck that has Sync lit will change the rates of all other decks that also have the Sync button lit. There is no need to set specific decks to be a master or followers. You can play, stop, eject, load, and queue any track with master sync and it won’t interrupt the playback of the other decks. However, changing the rate of a stopped deck will change the rate of playing decks.

Master Sync noterà anche se una delle tue tracce è il doppio del BPM di un’altra traccia e le abbina correttamente. Quindi, se vuoi mixare una traccia drum & bass da 140 BPM con una traccia dubstep da 70 bpm, Master Sync si assicurerà che siano allineati correttamente.

Suggerimento

Solitamente, Master Sync si limita ad assicurarsi che i cursori rate siano impostati correttamente. Se vuoi anche assicurarti che i tuoi battiti siano perfettamente sincronizzati, attiva il pulsante QUANTIZE. Quando attivato, Quantize assicurerà che i battiti siano perfettamente allineati.

12.4. Mixaggio armonico

Harmonic mixing is a technique to mix songs with matching melodies and harmonies. To learn more about harmonic mixing you might want to check out the mixshare archive.

Mixxx has two features to help you with harmonic mixing. The first is a key lock. When it is active changing the speed of a track won’t affect the key. To enable key lock, click the key lock button in the Deck Options Button Grid. The second is that Mixxx can automatically detect the key of a track and will display it in the library and the decks. The notation which is used to display a key can be changed in Key Detection Preferences.

12.5. Registrare il tuo mix

With the integrated recording feature you can record your mix as an audio file and listen to it later, distribute it as a Podcast or burn it to CD.

By default, Mixxx records the Master output. Alternatively, Mixxx can record the output of an external mixer if you have an audio interface configured for the Record/Broadcast input in Preferences ‣ Sound Hardware. Refer to Recording And Broadcasting With An External Hardware Mixer for details.

Mixxx library - Recordings view

Libreria Mixxx - Vista registrazioni

Mixxx può registrare il tuo mix in vari formati audio e impostazioni di qualità. Puoi dividere le tue registrazioni, generare file cue, scegliere una directory di registrazione personalizzata e persino impostare i tuoi metadati. Per impostazione predefinita, Mixxx salva le tue registrazioni come file WAV lossless in una Mixxx/Recordings nella directory musicale Mixxx. Prima di iniziare la registrazione, si consiglia di regolare le impostazioni in Preferenze ‣ Registrazione.

Se si fa clic sull’icona Registrazioni nella barra laterale della libreria Mixxx, la tabella della traccia a destra mostra il contenuto della directory delle registrazioni. Le nuove registrazioni vengono salvate automaticamente in questa directory e anche nei file CUE se si sceglie di crearli nelle preferenze.

Suggerimento

Registrando i tuoi mix e ascoltandoli in seguito per criticare te stesso è un ottimo strumento per migliorare le tue abilità di DJing. Anche l’invio dei tuoi mix ad altri DJ per un feedback può essere utile.

12.5.1. Registra il tuo mix su disco

Click on the recording icon on top of the application window to start, and stop the recording session. The duration of the running recording is displayed next to the icon.

Nota

The recording widget might not be available in some skins.

Alternatively:

  • Fare clic sull’icona Registrazioni nella barra laterale per passare alla vista Registrazioni

  • Fare clic sul pulsante Avvia registrazione o fare clic su Opzioni ‣ Registra mix nel menu in cima alla finestra dell’applicazione Mixxx.

  • The display above the track table shows how much data has already been recorded, as well as the duration of the recording.

  • Esegui il tuo mix

  • Fai clic sul pulsante Interrompi registrazione per interrompere la registrazione al termine del mix.

Suggerimento

You can instantly play your recording as a track in Mixxx. Simply drag-and-drop the track to a deck.

12.6. Utilizzo di Auto DJ per il missaggio automatico

Mixxx library - Auto DJ view

Libreria Mixxx - Vista Auto DJ

Auto DJ ti consente di caricare automaticamente le tracce dalla playlist di Auto DJ quando la traccia corrente è quasi finita e fa la dissolvenza incrociata in essa. Vedi Auto DJ - Automate your mix.

12.6.1. Caricamento di tracce in Auto DJ

Per riprodurre automaticamente le tracce, devono prima essere caricate nella playlist Auto DJ. La playlist Auto DJ è vuota per impostazione predefinita.

Mixxx library - Adding a playlist to Auto DJ

Libreria Mixxx - Aggiunta di una playlist a Auto DJ

Esistono diversi modi per caricare le tracce nella playlist Auto DJ:

  • Seleziona una o più tracce dalla libreria, una playlist normale o una cassa e trascinali sull’icona Auto DJ sulla sinistra.

  • Seleziona una playlist o una cassa normale, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Aggiungi a Auto DJ dal menu del mouse. Questo aggiunge tutte le tracce ad Auto DJ.

  • Nella vista Auto DJ della libreria, trascina le tracce da file manager esterni all’icona Auto DJ nella barra laterale o alla tabella delle tracce Auto DJ sulla destra.

12.6.2. Using Auto DJ crates

Instead of inserting the contents of the crates directly into the Auto DJ playlist, Auto DJ crates are associated crates that become a source of random track selections.

  • Add a crate to the Auto DJ track sources: Expand the Auto DJ item in the sidebar, and right-click on the Crates sub-item. Select one of the existing crates from the list. This makes the content of the crate available for random selection into the Auto DJ queue for automatic mixing. The name of the crate is now listed as sub-item below.

    If you do not have any crates available for selection in the list, go and create a crate first and add some tracks, see Crates - Organizing tracks into collections.

  • Manually add tracks from track sources to Auto DJ: Click the Auto DJ item in the sidebar and switch to the Auto DJ view of the library. Click the Add random button to add one track at the time from Auto DJ track sources to the bottom of the Auto DJ playlist.

    Nota

    If you did not set any crates as an Auto DJ track source, clicking the Add Random button will add a randomly selected track from the whole library instead.

  • Automatically add tracks from track sources to Auto DJ: Mixxx can randomly add tracks to the Auto DJ playlist from track sources as soon as a specified minimum number of tracks remain. Select Preferences ‣ Auto DJ ‣ Enable random track addition to queue ‣ On. Set Minimum allowed tracks before addition to change the minimum number of tracks after which random tracks may be added.

    Nota

    If you did not set any crates as an Auto DJ track source, tracks are selected from the whole library instead.

  • Remove a crate from the Auto DJ track sources: Expand the Auto DJ item in the sidebar, and right-click on one of the crates listed below the Crates sub-item. Select Remove Crate as Track Source to remove the crate from the Auto DJ track sources.

12.6.3. Riproduzione di tracce in Auto DJ

Ora che hai caricato brani nella playlist Auto DJ, puoi attivare Auto DJ come segue:

  • Fare clic sull’icona Auto DJ nella barra laterale per passare alla vista Auto DJ della libreria.

  • Fai clic sul pulsante Attiva Auto DJ.

  • Le prime tracce della tua lista vengono caricate nei deck e la riproduzione inizia.

  • Mixxx continuerà a mixare automaticamente fino a quando la playlist Auto DJ è vuota.

  • Fare clic sul pulsante Disabilita Auto DJ per interrompere il missaggio automatico

Suggerimento

You can add a track to the end of the Auto DJ playlist once it is played instead of removing it. Set Preferences ‣ Auto DJ ‣ Re-queue tracks after playback ‣ On.